Capello contro Sarri: "Forse ho visto un'altra partita"

Siparietto dopo la partita di Champions League tra Maurizio Sarri e un ex illustre dei bianconeri.

Siparietto dopo la partita di Champions League tra Maurizio Sarri e un ex illustre della Juventus, Fabio Capello. Il tecnico toscano ai microfoni di Sky ha difeso i suoi: "Stiamo giocando ogni tre giorni, a questi ritmi una gara meno brillante può capitare a tutti. Mi hanno detto a fine partita che da quando esiste la Champions abbiamo fatto il record di possesso palla, 77,8%, e di supremazia territoriale, con 28 tiri fatti".

Da qui l'intervento di un Capello scettico: "Maurizio, scusa, hai detto 28 tiri? Forse ho visto un’altra partita". "Non sono numeri miei - ha replicato immediatamente Sarri -, sono le statistiche che mi hanno dato a fine partita". Ancora Capello: "Io sinceramente non li ho visti. Forse ho guardato un'altra partita. Le conosco bene le statistiche Uefa che vengono consegnate a fine partita, spesso non corrispondono al vero. Stasera la Juve ha vinto con due tiri da fuori area, sul secondo è stato decisivo l’errore proprio del portiere".

A fine collegamento la pace e i complimenti a Sarri: "Comunque Maurizio siamo contenti per voi".

capello, sarri

ARTICOLI CORRELATI:

Champions League: quando si terrà la fase finale?
Champions League: quando si terrà la fase finale?
Limite chiusura Champions, secca smentita dall'Uefa
Limite chiusura Champions, secca smentita dall'Uefa
L'Uefa pronta a imitare l'NBA
L'Uefa pronta a imitare l'NBA
 
Eleonora Boi, il fascino della giornalista
Michela Persico, la modella-giornalista
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara