Torino, Cairo risponde coi fatti ad Ivan Juric

Il patron granata era stato oggetto di critiche da parte del suo tecnico a pochi giorni dalla fine del calciomercato.

3 Settembre 2021

"Sono arrivati calciatori importanti, quelli che lui voleva", ha dichiarato il presidente del Toro.

A pochi giorni dalla fine della sessione estiva di scambi, il tecnico del Torino Ivan Juric aveva lanciato l'allarme - quello che oggi il suo presidente ha definito "un grido di dolore" -: non si aspettava una politica di austerity sul calciomercato. Successivamente, il patron granata ha fatto gli sfrozi necessari per accontentare il suo allenatore. Al punto tale che oggi Cairo, intervenuto al Festival della Tv e dei Nuovi Media di Dogliani, può in qualche modo rivendicare l'impegno economico profuso per il suo club.

"Juric è un allenatore molto bravo, avere preso lui non è stata certo una scelta da austerity. Sei giorni prima della chiusura del mercato ha voluto dare la sua opinione, fare il suo grido di dolore, lo rispetto molto. Ma mi stavo già guardando intorno, tanto che poi sono arrivati calciatori importanti, quelli che lui voleva", ha esordito il patron.

"Per il calcio è la crisi peggiore degli ultimi 30 anni. Le società hanno perso il 30% dei ricavi mentre i costi sono rimasti invariati. L’obiettivo per questo campionato? Non lo dico, è un anno di passaggio, di transizione ma sarà diverso dagli ultimi due", ha assicurato Cairo.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesInter, ancora incerto il futuro di Marcelo Brozovic
Inter, ancora incerto il futuro di Marcelo Brozovic
©Getty ImagesJuventus-Donnarumma: Raiola rivela un retroscena
Juventus-Donnarumma: Raiola rivela un retroscena
©Foto BuzziMercato Monza, Giovanni Stroppa chiarisce
Mercato Monza, Giovanni Stroppa chiarisce
©Getty ImagesMercato Juve: colpo a parametro zero nel 2022
Mercato Juve: colpo a parametro zero nel 2022
©Getty ImagesReal Madrid, Jovic stanco di stare in panchina
Real Madrid, Jovic stanco di stare in panchina
©Getty ImagesJosé Mourinho festeggia preannunciando un rinnovo
José Mourinho festeggia preannunciando un rinnovo
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?