Spalletti vuole tenere Paredes

27 Luglio 2016

Luciano Spalletti è rimasto stregato da Leandro Paredes dopo il primo test negli Stati Uniti contro il Boston Bolts. L'ex Empoli si è mosso bene a centrocampo: "Lui è preciso per il ruolo di play basso e noi abbiamo bisogno di uno così. Paredes assomiglia molto a Pizarro nel modo in cui fa girare la palla alla squadra. Questa è sicuramente una grande qualità. Avere uno che sappia far girare tutta la squadra dal punto di vista del possesso palla è un vantaggio, anche perchè l'unico modo per non fare fatica è proprio quello di tenere la palla noi e lui in questo è uno dei più bravi".

Su Strootman: "Sta facendo tutto e il fatto che sia dentro a tutti gli allenamenti è importante. Ci sarebbe potuto essere qualche rischio nel ricominciare con tutti questi carichi ma invece le sue risposte sono state giuste e si sono viste anche oggi tutte le sue qualità”.

Il modulo: "Ora si parte col 4-3-3 che è un po' quello che abbiamo fatto spesso l’anno scorso. 4-3-3 che può essere sia con i due mediani e il trequartista o con le due mezzali e il vertice basso".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Calciomercato Fiorentina: al lavoro per due big sulle fasce
Calciomercato Fiorentina: al lavoro per due big sulle fasce
©Vicenza, tutto fatto con Agazzi
Vicenza, tutto fatto con Agazzi
©Vicenza, tutto fatto con Agazzi
Vicenza, tutto fatto con Agazzi
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto