Sarri vuole riabbracciare Pedro: si può chiudere gratis

L'attaccante spagnolo è pronto a lasciare il Chelsea a parametro zero: i bianconeri sono in vantaggio sulla Roma.

7 Giugno 2020

Si chiama Pedro Rodriguez Ledesma, il grande calcio l'ha conosciuto con il nome di Pedrito ma ormai tutti lo chiamano semplicemente Pedro. Ed è proprio lui il nome nuovo su cui punta la Juventus per rinforzare il proprio reparto offensivo in vista della prossima stagione.

Cresciuto nella cantera del Barcellona e per otto stagioni in prima squadra con i blaugrana, dal 2015 l'attaccante milita nel Chelsea e proprio a Londra ha già avuto modo di lavorare con Maurizio Sarri. Proprio il tecnico toscano, ora alla Juventus, potrebbe ricavarsi un ruolo centrale nell'operazione, dato che Pedro è pronto a liberarsi a parametro zero dai Blues, non sembra intenzionato a fare ritorno in Spagna ma soprattutto è seguito anche dalla Roma.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesPaul Pogba-Juventus: novità dalla Spagna
Paul Pogba-Juventus: novità dalla Spagna
©Getty ImagesMercato Inter: Nicolò Barella tra la fascia da capitano e l'addio
Mercato Inter: Nicolò Barella tra la fascia da capitano e l'addio
©Getty ImagesPordenone ko: arriva l'esonero per Massimo Rastelli
Pordenone ko: arriva l'esonero per Massimo Rastelli
©Getty ImagesLorenzo Lucca fa l'occhiolino a Zlatan Ibrahimovic
Lorenzo Lucca fa l'occhiolino a Zlatan Ibrahimovic
©Getty ImagesAlexis Saelemaekers, rinnovo col Milan fino al 2026
Alexis Saelemaekers, rinnovo col Milan fino al 2026
©Getty ImagesLionel Messi, imbarazzo per la gaffe di Laporta
Lionel Messi, imbarazzo per la gaffe di Laporta
 
Lazio e Inter fuori controllo: le foto della rissa
Pernille Harder bella da impazzire: le foto
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume II)
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume I)
Gianluigi Donnarumma sbalordisce con un nuovo tatuaggio: le foto
Calcio, le maglie più originali della stagione 2021/2022: le foto
Francia-Spagna 2-1, le pagelle
Djimsiti, che guaio per l'Atalanta: le foto