“Sanchez è il più grande mercenario di sempre”

A dirlo, a causa del passaggio del cileno al Manchester United, è l'ex bandiera dell'Arsenal Martin Keown.

19 Gennaio 2018

Nonostante la scorsa estate abbia strizzato l’occhio al Manchester City e nonostante Pep Guardiola si tornato ora alla carica, alla fine Alexis Sanchez ha accettato la corte di José Mourinho e ha annunciato il suo passaggio al Manchester United.

In casa Arsenal non l’hanno presa per niente bene. Soprattutto la ex bandiera Martin Keown, difensore che ha vestito la maglia dei 'Gunners' dal 1993 al 2004 collezionando 311 presenze solamente in Premier League.

"Alexis Sanchez è il più grande mercenario del calcio – ha tuonato ai microfoni di The Telegraph -. Il City sarebbe stato il posto naturale per il gioco di Sanchez e inoltre ha lavorato con Guardiola. Evidentemente per il cileno non è una questione di andare nella squadra migliore. È tutta una questione di soldi".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesJuventus in affanno a centrocampo: Paratici su una vecchia fiamma
Juventus in affanno a centrocampo: Paratici su una vecchia fiamma
©Getty ImagesGigi Maifredi:
Gigi Maifredi: "Pirlo azzardo, la Juve voleva un altro"
©Getty ImagesSpal: sorpasso turco per Lucas Castro
Spal: sorpasso turco per Lucas Castro
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto