Niente Cina per Walter Mazzarri

A spuntarla per la corsa alla panchina del Tianjin Teda è il tedesco Uli Stielike.

7 Settembre 2017

Niente Estremo Oriente per Walter Mazzarri.

L'ex allenatore di Inter e Sampdoria, reduce da una stagione fatta di alti e bassi con il Watford, è rimasto senza panchina. Il suo nome era fra i più gettonati per la panchina del Tianjin Teda, squadra cinese attualmente al penultimo posto nel campionato di Super League, assieme a quella di Thomas Tuchel, ex mister del Borussia Dortmund. Ma non sarà nemmeno il tecnico di Krumbach ad approdare in Cina. La dirigenza cinese ha optato infatti per Uli Stielike, ex ct di Costa d'Avorio e Germania Under 21.

Molti ricorderanno Stielike nella sua carriera da calciatore. Ex roccioso difensore della Germania, fu in campo nella storica finale del Mundialito 1982 contro l'Italia, conclusasi poi con il trionfo azzurro.
 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesJosé Mourinho chiede altri rinforzi alla Roma
José Mourinho chiede altri rinforzi alla Roma
©Getty ImagesRoma, Andrea Belotti può sfumare: le nuove prospettive
Roma, Andrea Belotti può sfumare: le nuove prospettive
©Getty ImagesJuventus, buone notizie su Memphis Depay: accordo sempre più vicino
Juventus, buone notizie su Memphis Depay: accordo sempre più vicino
©Getty ImagesParma, via il primo esubero di lusso
Parma, via il primo esubero di lusso
©uff. stampa Mario Balotelli ha un nuovo 'concittadino'
Mario Balotelli ha un nuovo 'concittadino'
©Getty ImagesInter, per Simone Inzaghi il mercato è chiuso
Inter, per Simone Inzaghi il mercato è chiuso
 
Tanti auguri Mario Balotelli! Le foto dei momenti più iconici della sua carriera
Alisha Lehmann, la svizzera da sballo: le foto
ll Real Madrid va in gol con Sanna Marin: le foto
Tanti auguri a Javier Zanetti! Le foto di una carriera inimitabile
Fascino dal Canada agli USA: le foto di Sydney Leroux sono da sballo
Pippo Inzaghi compie 49 anni: rivivi i suoi trionfi più belli. Le foto
Toni Duggan è una bomba! Le foto della calciatrice sono clamorose
Juventus-Atletico Madrid 0-4, le pagelle