La Spal ha speso un terzo del Benevento

Domenica la sfida salvezza del 'Vigorito': un'analisi fa risaltare la bontà del lavoro della dirigenza estense.

La Spal ha speso un terzo del Benevento per ritoccare l’organico in vista del campionato di serie A. Ma a fare differenza, per adesso, è stata l’esperienza dei giocatori in campo.

Ad analizzare la situazione delle due squadre che domenica si affronteranno in Campania è stato Ottopagine. "Se prendiamo in considerazione i numeri antecedenti l'inizio del campionato, i calciatori del Benevento che hanno figurato in serie A ne erano 17 e insieme totalizzavano 644 presenze, con il “primatista” Costa che ne vantava 165. Discorso totalmente diverso per la Spal. Gli estensi raggiungevano la cifra di 1369 gare in serie A divise tra 16 calciatori" vi si legge.

ARTICOLI CORRELATI:

L'Inter bussa ancora allo United per l'attacco
L'Inter bussa ancora allo United per l'attacco
Brescia, rifiutata maxi offerta per Tonali
Brescia, rifiutata maxi offerta per Tonali
Real, offertona per Fabian Ruiz
Real, offertona per Fabian Ruiz
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium