La Spal ha speso un terzo del Benevento

Domenica la sfida salvezza del 'Vigorito': un'analisi fa risaltare la bontà del lavoro della dirigenza estense.

La Spal ha speso un terzo del Benevento per ritoccare l’organico in vista del campionato di serie A. Ma a fare differenza, per adesso, è stata l’esperienza dei giocatori in campo.

Ad analizzare la situazione delle due squadre che domenica si affronteranno in Campania è stato Ottopagine. "Se prendiamo in considerazione i numeri antecedenti l'inizio del campionato, i calciatori del Benevento che hanno figurato in serie A ne erano 17 e insieme totalizzavano 644 presenze, con il “primatista” Costa che ne vantava 165. Discorso totalmente diverso per la Spal. Gli estensi raggiungevano la cifra di 1369 gare in serie A divise tra 16 calciatori" vi si legge.

ARTICOLI CORRELATI:

Napoli, Giuntoli contro il maxi-mercato
Napoli, Giuntoli contro il maxi-mercato
Inter: Bastoni, rinnovo anti City
Inter: Bastoni, rinnovo anti City
Inter-Barcellona, al via la maxi-operazione
Inter-Barcellona, al via la maxi-operazione
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina