Juve nei guai: tre casi interni scuotono l’ambiente e Max Allegri

In casa bianconera, possibili altri addii eccellenti

La Juventus si sta preoccupando di migliorare la propria rosa. I colpi Pogba e Di Maria sono vicini ma, nel frattempo, i vertici bianconeri sono alle prese con tre situazioni delicate da risolvere il prima possibile. Parliamo di de Ligt, Cuadrado e Morata.

L’olandese è stato chiaro: vuole certezze per rinnovare con i bianconeri. Due quarti posti consecutivi non bastano per convincerlo a restare. Problemi anche con Cuadrado che pare deciso a non accettare il rinnovo biennale a tre milioni di euro a stagione e, di fatto, potrebbe finire sul mercato (la Roma lo aspetta).

Infine, c’è un Morata che è stanco di aspettare le mosse della Juventus (riscatto dall’Atletico Madrid a 35 milioni di euro). Insomma, tre titolari hanno alzato la voce. Ora toccherà alla Vecchia Signora trovare le giuste soluzioni.

Articoli correlati

P