Isla: "Non ero da Juventus"

Mauricio Isla è tornato a parlare del suo passato bianconero, con toni sorprendenti.

"Ho sempre detto che la Juventus mi ha comprato quando ero infortunato al ginocchio - ha spiegato a LUN, quotidiano cileno -. Sono felice di essere stato con Buffon, Pirlo, Vidal, Tevez. Ma se non sei a livello di un club del genere devi andare via".

"Onestamente, non ero in grado di giocare alla Juventus, parliamo una delle prime dieci squadre del mondo. E se non sei a quel livello è meglio trovare nuove soluzioni. Sono venuto a Marsiglia e mi sento totalmente felice con la vita che ho. Io non sono un giocatore della Juventus perché non lo merito", ha ammesso con grande onestà.

ARTICOLI CORRELATI:

Roma, idea illustre per il dopo Kalinic
Roma, idea illustre per il dopo Kalinic
Inter, Lautaro Martinez-Barcellona: ci sono novità
Inter, Lautaro Martinez-Barcellona: ci sono novità
Calciomercato e Fair Play Finanziario: cambia tutto
Calciomercato e Fair Play Finanziario: cambia tutto
 
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina
Federica Nargi bella e sensuale