Inter, Sabatini pensa già a gennaio

"Saremo pronti a integrare la rosa".

Walter Sabatini ha fatto il punto sul mercato dell'Inter: "Ansaldi? Con l’infortunio di Cancelo la sua partenza è difficile, a meno che non ci sia una situazione importante per lui all’estero. Credo che la squadra oggi possa giocarsela, abbiamo lacune da colmare, ma nessuno ha mai detto che avremmo fatto tutto subito. Abbiamo un obiettivo immediato da raggiungere, ma l’obiettivo di qui a due tre anni sarà senz’altro diverso. Se non arrivano altri difensori, Ranocchia resta senz’ombra di dubbio. Gabigol è molto ricercato, vedremo".

"La mia fortuna è un po’ declinata da questo punto di vista, si ripristinerà a gennaio. Non sono deluso, la squadra è forte, solida, ben allenata, si stanno affermando concetti tattici e idee ben precise su ciò che vogliamo essere. So bene che l’Inter non si aggiusta in due mesi, ma saremo pronti a gennaio a integrare la rosa. Sono ragazzi di ampia garanzia, stanno facendo molto bene. Spalletti ha una prerogativa che lo rende un tecnico speciale, si inorgoglisce e si affeziona e sa cogliere le qualità di ciascun giocatore: da questo punto di vista, è decisivo".

Sabatini

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus, Pirlo è il nuovo allenatore
Juventus, Pirlo è il nuovo allenatore
Juventus, esonerato Maurizio Sarri
Juventus, esonerato Maurizio Sarri
Parma, Faggiano ha rescisso: va al Genoa
Parma, Faggiano ha rescisso: va al Genoa
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa