Il saluto alla Lazio di Joaquin Correa

L'argentino approda in nerazzurro, ma prima ringrazia i tifosi biancocelesti.

26 Agosto 2021

Ha appena firmato con l'Inter

Joaquin Correa è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Inter. L'attaccante argentino ha firmato fino al 30 giugno 2025 e ritroverà subito in panchina Simone Inzaghi, che l'ha allenato nelle ultime tre stagioni alla Lazio.

Sui suoi canali social, Correa ha volutato salutare proprio il club biancoceleste: "Dopo tre anni bellissimi in una squadra nella quale ho realizzato tanti dei miei sogni da giocatore, è giunto il momento dei saluti - così il giocatore su Instagram -. Non è mai facile esprimere in poche righe un messaggio che racchiude dentro tante sensazioni: un grazie speciale va ai tifosi della Lazio, al club e ai miei compagni di squadra, in una parola a tutti coloro con i quali ho condiviso tante emozioni in queste tre stagioni. Su tutte, i gol e le vittorie in Coppa Italia e Supercoppa, ma non solo: porterò per sempre con me tutte le battaglie, vinte e perse, insieme".

"Una cosa è certa: ogni giorno ho sempre provato ad onorare la maglia della Lazio. Ora sono arrivato ad un punto importante della mia carriera, si è prospettata davanti a me una opportunità e ho deciso di coglierla - continua Correa -. Ma questo non cancella questi tre anni bellissimi. Per me è stato un onore e un privilegio essere parte di questa famiglia: avanti Lazio!". La nuova avventura all'Inter potrebbe iniziare già domani sera nella sfida di campionato a Verona.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesFiorentina, pronto il rinnovo per Dusan Vlahovic
Fiorentina, pronto il rinnovo per Dusan Vlahovic
©Getty ImagesMercato Juve: Allegri scarica un centrocampista, via gratis a gennaio
Mercato Juve: Allegri scarica un centrocampista, via gratis a gennaio
©Getty ImagesMercato Juventus: Cavani, occasione d'oro a gennaio per Max Allegri
Mercato Juventus: Cavani, occasione d'oro a gennaio per Max Allegri
©Getty ImagesCalciomercato Fiorentina, la spina Dusan Vlahovic
Calciomercato Fiorentina, la spina Dusan Vlahovic
©Pisa Sporting ClubLorenzo Lucca, i club di A sondano il terreno
Lorenzo Lucca, i club di A sondano il terreno
©Sportal.itFiorentina, Antognoni lascia una porta socchiusa
Fiorentina, Antognoni lascia una porta socchiusa
 
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle