Gasperini furioso con l'Atalanta

"Mercato triste, squadra non competitiva".

Il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini non riesce a trattenere la sua rabbia per quanto fatto sul mercato dalla Dea: "Il mercato purtroppo è stato molto triste e molto esiguo, la squadra per questo è in difficoltà". 

"La società sa di cosa c'è bisogno perché l'ho sempre detto, ha messo a disposizione un budget importante ma sono arrivati tanti giovani che non sono ancora pronti. La rosa, così com'è, difficilmente può essere competitiva su più fronti: se le aspettative sono quelle di ripetere le due annate precedenti, forse ci vuole un allenatore più bravo", sono le parole riportate da repubblica.it.

Gasperini

ARTICOLI CORRELATI:

Roma: contatto con il Chelsea per Pedro
Roma: contatto con il Chelsea per Pedro
Cosmi mette Melchiorri sul mercato
Cosmi mette Melchiorri sul mercato
No per Petagna, il Napoli corre ai ripari
No per Petagna, il Napoli corre ai ripari
Sepe ko, Faggiano fa il punto
Sepe ko, Faggiano fa il punto
Cagliari, Nandez può partire
Cagliari, Nandez può partire
Il Pisa puntella la difesa
Il Pisa puntella la difesa
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli