Fiorentina, Vlahovic calma la piazza: il suo indizio di mercato

Le parole del centravanti dei viola, a pochi minuti dalla vittoria sul Torino decisa anche dal suo colpo di testa.

28 Agosto 2021

Dusan Vlahovic regala un gol, una vittoria e un sorriso ai tifosi della Fiorentina anche in ambito di calciomercato.

Il centravanti viola continua a essere oggetto del desiderio di tantissime società italiane ed estere, ma dopo la rete sul Torino sottolinea la gioia per la vittoria della sua squadra. E, soprattutto, fornisce un indizio non da poco sulla sua permanenza.

"Lo stadio continuava a cantare il mio nome, non potevo restare fermo - ha spiegato infatti Vlahovic a 'DAZN' -. Sono cose che sognavi da bambino, ora sono davvero emozionato. E ora ciò che voglio fare è dare tutto me stesso per la città, la squadra e il mister. Vogliamo vincere".

Parole chiare, che sembrano chiudere ogni voce di mercato. Con un Vlahovic che vuole continuare il suo percorso a Firenze: "Devo continuare a lavorare, con umiltà, a testa bassa e con concentrazione. Sono sulla strada giusta, ma se penso di aver già fatto qualcosa di importante commetto un gravissimo errore".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLionel Messi, i dettagli di un accordo da Paperone
Lionel Messi, i dettagli di un accordo da Paperone
©Getty ImagesCristiano Ronaldo, nuovo record: battuto anche Lionel Messi
Cristiano Ronaldo, nuovo record: battuto anche Lionel Messi
©Getty Imagesil PSG vuole un Marcelo Brozovic alla Gigio Donnarumma
il PSG vuole un Marcelo Brozovic alla Gigio Donnarumma
©Getty ImagesJuventus-Donnarumma: Raiola rivela un retroscena
Juventus-Donnarumma: Raiola rivela un retroscena
©Foto BuzziMercato Monza, Giovanni Stroppa chiarisce
Mercato Monza, Giovanni Stroppa chiarisce
©Getty ImagesMercato Juve: colpo a parametro zero nel 2022
Mercato Juve: colpo a parametro zero nel 2022
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?