Eusepi ha qualcosa da dire a Gattuso

"Fu lui a mandarmi via, e ci sono rimasto male...".

In un'intervista a Il Tirreno, Umberto Eusepi scalpita in vista della prossima stagione, che potrebbe rivederlo nuovamente in nerazzurro dopo i sei mesi ad Avellino.

"Sono andato via da Pisa solo perchè lo ha voluto Gattuso. Dentro ci sono stato male perchè ho visto la mia squadra che è retrocessa e mi è dispiaciuto particolarmente perchè non potevo farci niente. Se resterò a Pisa questo sarà un motivo in più per far bene e riprendermi la B sul campo".

Sul suo futuro non si sbilancia: "Le squadre che mi vogliono in B ci sono ancora, poi si vedranno  con la società. Io fin quando sto qui darò sempre il 100% per questa maglia che ormai mi sento addosso. Non so dire cosa accadrà da qui alla fine del mercato, di certo non avrei nessun problema a restare. Abbiamo cambiato tanto, ma a volte bisogna saper cambiare per ricominciare. Questo staff ti permette di lavorare bene, e poi è cambiato il mister che mi sembra una persona molto brava. Gautieri è un allenatore che fa giocare molto bene le sue squadre. Tutti i suoi attaccanti hanno sempre segnato molto. Un allenatore positivo che ti spiega le cose passo dopo passo: la persona che ci voleva. La società è seria e competente, stanno spendendo soldi per vincere. Gli va dato atto di aver fatto un grande lavoro".

 

ARTICOLI CORRELATI:

Marcos Alonso strizza l'occhio all'Inter
Marcos Alonso strizza l'occhio all'Inter
Agnelli:
Agnelli: "Un'eresia non pensare a Guardiola"
Icardi, anche il Chelsea chiede informazioni
Icardi, anche il Chelsea chiede informazioni
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium