Empoli, scelto l’erede di Skorupski

Il nuovo Empoli cresce a vista d’occhio. Sistemato l’organico societario con la promozione di Beppe Accardi nel ruolo di direttore sportivo e l’arrivo di Andrea Butti come direttore generale, dopo la scelta di Vincenzo Vivarini come allenatore ora prende forma anche le operazioni di mercato.

In dirittura quella per portare in azzurro Alfredo Donnarumma, l’attaccante della Salernitana che ritroverebbe Vivarini avuto come allenatore a Teramo, per la porta si sono infittiti i dialoghi con il Chievo per Ivan Provedel. Il portiere friulano è reduce da un’ottima stagione in prestito alla Pro Vercelli, impreziosita dal record stagionale di imbattibilità con 540 minuti senza subire reti.

Potrebbe essere lui l’erede di Lukasz Skorupski, tornato alla Roma dopo la fine del prestito biennale.
 

Articoli correlati

P