Cosenza, ora Marco Zaffaroni ha fretta

"Non bisogna ingaggiare tanto per farlo però bisogna velocizzare la cosa" ha detto il neo tecnico dei calabresi.

12 Agosto 2021

Zaffaroni detta la linea

Marco Zaffaroni, il nuovo allenatore del Cosenza, sa di avere rischiato di rimanere con il cerino in mano, dopo avere lasciato l’Albinoleffe per dire sì al Chievo, che poi è stato escluso dalla serie B, e non solo.

"La mia è stata un’estate anomala, ringrazio la società calabrese per avermi dato questa opportunità - ha raccontato l'ex timoniere del Monza -: l’ho colta al volo. Non bisogna ingaggiare tanto per farlo però bisogna velocizzare la cosa: sono sicuro che riusciremo a costruire una squadra di livello grazie all’arrivo di qualche giocatore".

©Sportal.it

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesPisa, Luca D'Angelo vede un suo giocatore in serie A
Pisa, Luca D'Angelo vede un suo giocatore in serie A
©Getty ImagesIl Genoa guarda in Bundesliga per il mercato di gennaio
Il Genoa guarda in Bundesliga per il mercato di gennaio
©Getty ImagesLa stella del Bari nel mirino di un club di Serie A
La stella del Bari nel mirino di un club di Serie A
©Getty ImagesSpal, ufficializzato il rinnovo di un difensore
Spal, ufficializzato il rinnovo di un difensore
©Getty ImagesAndrea Poli riparte dal Modena, ora è ufficiale
Andrea Poli riparte dal Modena, ora è ufficiale
©Getty ImagesAntonio Conte infastidito dalle voci di un ritorno alla Juventus
Antonio Conte infastidito dalle voci di un ritorno alla Juventus
 
Fantacalcio, i nostri consigli per l'ottava giornata: chi schierare tra portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti
Frank Rijkaard compie 60 anni. Le immagini della sua straordinaria carriera
Gli incredibili capelli di Lalas Abubakar: guarda le foto!
Italia-Inghilterra 1-0, le pagelle: Azzurri rinati
Il derby di Madrid lo vince Ancelotti. Le foto del match
Sfida al vertice in Serie A tra Milan e Napoli. Le foto del match
Cartellino rosso! Angel Di Maria si fa cacciare dal campo a Monza: le foto
Udinese-Inter 3-1, le pagelle