Corrado inizia a pensare al dopo Gattuso

"Ha detto più volte che non farà la Lega Pro, quindi quando ripartiremo lo faremo senza di lui", ammette il presidente del Pisa.

26 Aprile 2017

Soltanto un miracolo può salvare il Pisa dalla retrocessione e il presidente dei toscani, Giuseppe Corrado, cerca di guardare avanti per un pronto ritorno in serie B.

"Gattuso ha detto più volte che non farà la Lega Pro, quindi quando ripartiremo lo faremo senza di lui", ammette il massimo dirigente dei nerazzurri, stando a quanto si legge sul ‘Tirreno'.

"Da un mese e mezzo stiamo già lavorando ad un piano alternativo. La salvezza è ormai un miraggio, ma non molliamo. Ricominceremo per stare in Lega Pro il meno possibile - aggiunge l’imprenditore -. Ovviamente andare in Lega Pro è per noi drammatico, spero che almeno gli sponsor tecnici siano confermati. E’ un grave danno la retrocessione. . Dopo l’investimento fatto per rilevare la società è ovvio che questa retrocessione è pesante, ma i piani a medio e lungo termine restano in piedi. Non sono arrabbiato, ma deluso sì. Il piglio di chi va in campo per la salvezza deve essere un po’ diverso, l’orgoglio degli stessi giocatori deve essere superiore. Alle volte si ha l’impressione che non si sia compreso bene cosa voglia dire, per un club come il Pisa, rimanere in B".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Rinnovo Donnarumma, Ambrosini va giù piatto
Rinnovo Donnarumma, Ambrosini va giù piatto
©Milan, preannunciato il rinnovo di Ibrahimovic
Milan, preannunciato il rinnovo di Ibrahimovic
©Walter Mazzarri, smentito il ritorno
Walter Mazzarri, smentito il ritorno
 
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso