Cagliari, Ibarbo per la promozione

I sardi sognano il ritorno del colombiano, che a gennaio lascerà già la Premier.

18 Novembre 2015

Ibarbo rewind. A Cagliari possono tornare a sognare. Non solo il primo posto in classifica, che rassicura i tifosi sulle ambizioni del club; ma pure una suggestione di mercato clamorosa.
 
Victor Ibarbo potrebbe davvero tornare in Sardegna. L'attaccante colombiano, che ha lasciato i rossoblu per la Roma nel gennaio del 2015, non si è ambientato nella capitale. Tanto che Garcia l'ha spedito al Watford, dove il 25enne ha giocato poco e non ha inciso.
 
L'addio al Cagliari sembra essergli stato fatale, come se avesse forzato i tempi. Come se il suo posto fosse ancora lì, sotto il sole della Sardegna, dove tutti lo amavano incondizionatamente. E anche quando è andato via, il sentimento di affetto non è cambiato.
 
A gennaio tornerà a Roma, poi sarà prestato di nuovo. Sono tante, le soluzioni che portano nella massima serie. Ma l'antico amore per la sua ex squadra potrebbe fare la differenza. Rivedersi, riprendere da dove avevano lasciato: Ibarbo ha bisogno di rinascere e il Cagliari deve centrare l'obiettivo promozione.
 
L'ostacolo, semmai, è rappresentato dall'ingaggio del giocatore. Alla Roma, l'attaccante percepiva 350.000 euro, decisamente troppi per le tasche di Giulini.
©

ULTIME NOTIZIE:

©Mercato Milan: allarme per Theo Hernandez, la mossa di Maldini
Mercato Milan: allarme per Theo Hernandez, la mossa di Maldini
©Gigio Donnarumma, cambio di scenario dopo l'ultima bocciatura
Gigio Donnarumma, cambio di scenario dopo l'ultima bocciatura
©Ambrosini consiglia a Maldini junior di fare esperienza altrove
Ambrosini consiglia a Maldini junior di fare esperienza altrove
©Paulo Dybala, ansia rinnovo: Nedved mette i puntini sulle i
Paulo Dybala, ansia rinnovo: Nedved mette i puntini sulle i
©Cristian Brocchi riparte da Vicenza
Cristian Brocchi riparte da Vicenza
©Di Carlo è stato esonerato, spuntano nuove alternative
Di Carlo è stato esonerato, spuntano nuove alternative
 
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto