Benevento, De Zerbi si pente degli acquisti

"Ma rifarei la scelta di allenare i giallorossi", ha dichiarato il tecnico 38enne.

12 Aprile 2018

Nonostante il suo Benevento debba sperare nel miracolo per riuscire a salvarsi, Roberto De Zerbi sceglierebbe ancora di allenare i giallorossi.

È quanto ha spiegato nella conferenza stampa alla vigilia di Sassuolo-Benevento: "Tornassi indietro rifarei la scelta di venire a Benevento al 100%, così come ho dichiarato alla stampa nazionale. Mi sento cresciuto tanto, anche perché ho conosciuto calciatori e dirigenti di livello alto dal punto di vista umano".

Se della sua scelta personale, dunque, non si pente, De Zerbi non può dire lo stesso degli acquisti di mercato: "Tornassi indietro nella scelte di mercato, qualcosina la farei in maniera diversa e cercherei di modificare qualche scelta che ho fatto io e qualche scelta che ha fatto la società anche se sono state scelte fatte in buona fede. Di meglio si può sempre fare, ma in quella condizione era difficile. Una mano ce l’ha data la presenza di Foggia che è un uomo di mercato".

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesIl Covid-19 fa di nuovo irruzione a Euro2020
Il Covid-19 fa di nuovo irruzione a Euro2020
©Getty ImagesEuro2020, in Svizzera scatta l'operazione-gufo
Euro2020, in Svizzera scatta l'operazione-gufo
©Getty ImagesEuro2020, Italia: due le avversarie possibili agli ottavi
Euro2020, Italia: due le avversarie possibili agli ottavi
©Getty ImagesEuro2020, Mancini:
Euro2020, Mancini: "Meglio di così non si poteva"
©Getty ImagesEuro2020, la Turchia cede pure con la Svizzera
Euro2020, la Turchia cede pure con la Svizzera
©Getty ImagesEuro2020, l'Italia sconfigge anche il Galles
Euro2020, l'Italia sconfigge anche il Galles
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle