Bacca, si apre uno spiraglio

25 Luglio 2016

Come si dice in questi casi, chiusa una porta, può spalancarsi un portone. Tra il Milan e Carlos Bacca è ormai muro contro muro, dopo il no del colombiano alla proposta del West Ham e la decisione del club rossonero di non convocarlo per la tournée americana. Fallito l’approccio con il Napoli, deciso a puntare su Icardi, El Peluca sembra avere in mente solo il ritorno in Liga.

Il sogno era quello di approdare all’Atletico Madrid, ma come anticipato dal presidente dei colchoneros Enrique Cerezo i vice-campioni d’Europa hanno guardato altrove.

Il sogno è riportare al "Calderon" Diego Costa, al momento bloccato da Conte al Chelsea, ma intanto stringono per Kevin Gameiro: l’ex Psg, secondo quanto riportato da "Radio Sevilla", sta per lasciare il Siviglia in cambio di 30 milioni più il cartellino di Vietto, che a propria volta non vedeva l’ora di salutare Simeone, con il quale non aveva mai legato.

Ora quindi per Bacca potrebbe aprirsi proprio l’opzione del clamoroso ritorno al Siviglia, allenato quest’anno da Jorge Sampaoli, dopo i trionfi dell’era Emery, mentore di Bacca. Gli andalusi stanno peraltro per cedere Ciro Immobile alla Lazio e sembrano quindi pronti per un innesto in attacco.
 

©

ARTICOLI CORRELATI:

©La Juve batte due colpi: riscattato McKennie, riecco Dybala
La Juve batte due colpi: riscattato McKennie, riecco Dybala
©Mercato Milan, il tris d'assi è servito
Mercato Milan, il tris d'assi è servito
©Milan nei guai, un top player verso la Premier
Milan nei guai, un top player verso la Premier
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle