Zenga sempre più su, Perugia abbattuto dagli ex

Il Venezia liquida anche il Brescia, umbri sconfitti allo scadere dal Benevento. Padova giù.

Dopo il pareggio nell'anticipo tra Palermo e Verona nell’anticipo, la 13a giornata di Serie B è proseguita non senza sorprese. Su tutte il successo del Carpi, il secondo in campionato, in casa del Padova, pesantemente risucchiato nella lotta per non retrocedere.

Altra vittoria anche per il Venezia di Zenga, che accorcia sulla zona playoff battendo il Brescia, mentre Christian Bucchi salva la panchina grazie al 2-1 in extremis contro il suo ex Perugia: decide un altro ex biancorosso, Filippo Bandinelli.

Risultati partite del sabato della 13a giornata di Serie B
Benevento-Perugia 2-1
17’ Coda (B); 35’ Verre (P); 90’ Bandinelli (B)

Livorno-Cittadella 0-0

Padova-Carpi 0-1
35’ Jelenic (C)

Venezia-Brescia 2-1 
14’, 37’ Di Mariano (V); 92’ Donnarumma (B)

Classifica: Palermo 25; Pescara 22; Benevento, Salernitana, Cittadella 20; Lecce, Verona 19; Brescia 18; Perugia 17; Spezia 16; Ascoli, Cremonese, Venezia 15; Crotone 12; Padova 11; Carpi 10; Cosenza 8; Foggia (-8) 7; Livorno 6

Sportal.it è su Instagram: diventa follower!

benevento

ARTICOLI CORRELATI:

La Juventus dice no allo scudetto a tavolino
La Juventus dice no allo scudetto a tavolino
Una nuova iniziativa per Il San Gerardo di Monza
Una nuova iniziativa per Il San Gerardo di Monza
"Ronaldo è il migliore di tutti i tempi"
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina