Zenga sempre più su, Perugia abbattuto dagli ex

Il Venezia liquida anche il Brescia, umbri sconfitti allo scadere dal Benevento. Padova giù.

Dopo il pareggio nell'anticipo tra Palermo e Verona nell’anticipo, la 13a giornata di Serie B è proseguita non senza sorprese. Su tutte il successo del Carpi, il secondo in campionato, in casa del Padova, pesantemente risucchiato nella lotta per non retrocedere.

Altra vittoria anche per il Venezia di Zenga, che accorcia sulla zona playoff battendo il Brescia, mentre Christian Bucchi salva la panchina grazie al 2-1 in extremis contro il suo ex Perugia: decide un altro ex biancorosso, Filippo Bandinelli.

Risultati partite del sabato della 13a giornata di Serie B
Benevento-Perugia 2-1
17’ Coda (B); 35’ Verre (P); 90’ Bandinelli (B)

Livorno-Cittadella 0-0

Padova-Carpi 0-1
35’ Jelenic (C)

Venezia-Brescia 2-1 
14’, 37’ Di Mariano (V); 92’ Donnarumma (B)

Classifica: Palermo 25; Pescara 22; Benevento, Salernitana, Cittadella 20; Lecce, Verona 19; Brescia 18; Perugia 17; Spezia 16; Ascoli, Cremonese, Venezia 15; Crotone 12; Padova 11; Carpi 10; Cosenza 8; Foggia (-8) 7; Livorno 6

Sportal.it è su Instagram: diventa follower!

benevento

ARTICOLI CORRELATI:

Juve, Alex Sandro preoccupa Pirlo
Juve, Alex Sandro preoccupa Pirlo
Il Parma è diventato americano
Il Parma è diventato americano
Il Processo raddoppia
Il Processo raddoppia
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa