Tutto nel finale a Firenze: 1-1

Milenkovic risponde a Pjaca nella sfida del Franchi.

7 Dicembre 2020

Il Genoa soffre tantissimo nella ripresa, rischia di andare sotto con la Fiorentina (c’è anche un gol annullato a Bonaventura dopo controllo Var), ma nel finale va in vantaggio in casa dei viola. Eroe della serata sembra diventare Marko Pjaca, tra l’altro un ex, che all’89’ controlla splendidamente, entra in area e fulmina Dragowski in uscita disperata. Il portiere polacco poi limita i danni su Destro, evitando la seconda capitolazione, e cerca anche di dare una mano in attacco, sulla punizione della disperazione: niente da fare. All’ultimo assalto ci pensa però Milenkovic in mischia: 1-1.

Primo punto da quando Cesare Prandelli ha preso il posto di Giuseppe Iachini: i gigliati sono stati protagonisti di un secondo tempo incoraggiante, nel quale con un po’ di fortuna avrebbero potuto battere molto prima Marchetti o Paleari, subentrato in corso d’opera all’ex Lazio. Il Genoa si morde le mani ma si coccola un super-Pjaca.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFiorentina, Beppe Iachini non dimentica
Fiorentina, Beppe Iachini non dimentica
©Getty ImagesSimone Inzaghi tra delusione e irritazione
Simone Inzaghi tra delusione e irritazione
©Getty ImagesLa Fiorentina affonda la Lazio con un Vlahovic da record
La Fiorentina affonda la Lazio con un Vlahovic da record
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini