Svizzera, c’è un problema in vista dell’Ungheria

Un problema in casa svizzera

Anche per la Svizzera l’attesa cresce per l’inizio di Euro 2024. L’esordio contro l’Ungheria è imminente e la squadra elvetica sa che non può permettersi errori: tra l’altro la selezione guidata da Marco Rossi ha subito una sola sconfitta nelle ultime 16 partite, comprese le amichevoli.

Nell’allenamento di mercoledì mattina erano presenti 25 dei 26 giocatori convocati dal commissario tecnico Murat Yakin. Tra questi, Breel Embolo e Denis Zakaria, due elementi chiave, hanno partecipato regolarmente alle sessioni di allenamento.

Tuttavia, la situazione non è altrettanto rassicurante per Steven Zuber, che ha svolto ancora una volta una sessione individuale e difficilmente recupererà in tempo per il debutto nell’Europeo di sabato contro i magiari.

Articoli correlati

P