Stroppa ha fiducia: "Carpi? Siamo pronti"

L'allenatore del Foggia riparte dal buon pareggio contro il Foggia per affrontare una delle capolista.

Il punticino contro il Palermo, unito a una prestazione confortante, ha fatto morale e classifica in casa Foggia, chiamato ad affrontare nell’infrasettimanale un altro avversario di valore come il Carpi, capolista insieme a Frosinone e Perugia e ancora imbattuto.

Giovanni Stroppa ha fiducia: "Per il Carpi parlano i numeri. Si tratta di una squadra pratica, di categoria, che non concede nulla. Prima della partita di sabato scorso aveva fatto 3 gol senza subirne ed era in testa. Ha mandato via i pezzi più importanti, ma non ha perso identità. La affronteremo con il piglio giusto. Dopo Palermo ho detto che non avremo più approcci sbagliato e credo che questa cosa verrà confermata perché vedo negli occhi dei miei calciatori la voglia di fare bene”. 

L’allenatore del Carpi è ben noto a Stroppa e ai tifosi: Antonio Calabro è stato infatti avversario dei rossoneri lo scorso anno in Lega Pro alla guida del Francavilla:
"Calabro è un allenatore eccezionale per quella che è l’idea del calcio del Carpi: è pratico e non fa respirare la squadra avversaria. Se la nostra classifica fosse stata migliore ci sarebbe anche più autostima, ma dobbiamo ripartire dal fatto che abbiamo tenuto bene il campo contro una squadra praticamente di Serie A come il Palermo".

Stroppa

ARTICOLI CORRELATI:

Serie A, 2-2 show tra Napoli e Milan
Serie A, 2-2 show tra Napoli e Milan
Parma, rimonta in extremis nel derby. Fiorentina salva al 97'
Parma, rimonta in extremis nel derby. Fiorentina salva al 97'
Genoa, boccata di ossigeno
Genoa, boccata di ossigeno
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa