Strootman: “Siamo stati indegni”

Altra figuraccia per l’Olanda di Blind che dopo la sconfitta per 2-0 in casa della Bulgaria si trova quarta – con 7 punti – nel gruppo A delle qualificazioni al mondiale in Russia. 

Intervistato dopo la batosta, Kevin Strootman ha commentato così la prestazione degli ‘oranje’: “Siamo in una situazione drammatica, ieri sera siamo stati indegni di rappresentare l’Olanda. E’ un dato di fatto che stiamo giocando male, ma non è colpa dell’allenatore, con lui abbiamo anche giocato buone partite”.

“Dobbiamo vergognarci tutti, perchè non è possibile che la nazionale olandese tiri per la prima volta in porta al 44′. Ora dobbiamo solo stare zitti e ricevere le giuste critiche”, ha poi proseguito il centrocampista giallorosso. 

Strootman però continua a crederci: “Se non fosse così sarebbe inutile scendere in campo. Dobbiamo pensare in positivo, nel calcio accadono cose incredibili”.

Articoli correlati

P