Stellone non vuole scuse

"Non mi interessa cosa sia successo, voglio i tre punti" ha dichiarato l'allenatore del Palermo.

Roberto Stellone, allenatore del Palermo, è intervenuto in conferenza stampa in vista della sfida dell’Euganeo contro il Padova.

“In settimana siamo stati bravi a non pensare al cambio di proprietà. Sarebbe stato più difficile - ha continuato il tecnico dei rosanero - se la trattativa fosse durata molti mesi e ci fosse stato il rischio di fallimento, ma non è il nostro caso. Il 15 arriverà la tranche degli stipendi”.

Sulla sfida contro il Padova: “Se perderemo punti di certo non darò colpa al cambio di proprietà. Noi vogliamo vincere tutte le partite e da come vedo allenarsi la squadra non pensa a cosa sta succedendo fuori dal campo. Dobbiamo trovare il modo per mettere in difficoltà il Padova e cercheremo i tre punti sin dal primo minuto”.

Sugli acciaccati: “Chochev è pienamente recuperato, mentre devo valutare bene la difesa visto che Struna non è disponibile e Bellusci ha saltato qualche allenamento. In avanti ci sarà Moreo perchè serve maggior presenza in area di rigore”.

stellone

ARTICOLI CORRELATI:

Europa League: crollo Ajax, disfatta portoghese
Europa League: crollo Ajax, disfatta portoghese
Giacomo Poluzzi rivede la Serie B
Giacomo Poluzzi rivede la Serie B
L'Inter scaccia la crisi, ma a Conte non basta
L'Inter scaccia la crisi, ma a Conte non basta
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium