Spalletti ha la ricetta per fermare Muriel

Il tecnico dell'Inter ha assicurato: "Andremo a Firenze senza alcun timore".

23 Febbraio 2019

Durante la conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Fiorentina, Luciano Spalletti ha parlato di Perisic, che nelle ultime uscite ha fornito ottime prestazioni: "Il segreto lo fa la maturità del calciatore, la forza mentale. Riconoscere quando ci si deve mettere a testa bassa a pedalare e fare delle considerazioni corrette e avere le reazioni e i pensieri giusti".

La Fiorentina quest'anno può contare sul velocissimo Luis Muriel: "Clienti con quella velocità sono difficili da affrontare e bisogna essere bravi come insieme. Se lo lasci in uno contro uno in spazi larghi è quasi impossibile da marcare perché ha lo sprint, l'elasticità muscolare, la forza nella corsa di partenza e di velocità. Bisogna sempre avere un atteggiamento collaborativo di squadra dove con gli spazi stretti se lui se l'allunga troppo c'è quello dietro che interviene. In quelli larghi se l'allunga ci arriva lui".

Inevitabile la domanda su Mauro Icardi: "Penso di ovviare all'emergenza in attaccoPenso di ovviare recuperando un calciatore fra Keita e Mauro il prima possibile, magari tutti e due per avere la possibilità di esibire dei cambi in vista di questi incontri ravvicinati".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesTorino-Sassuolo, c'è già la data del recupero
Torino-Sassuolo, c'è già la data del recupero
©Getty ImagesJuventus, Morata salterà la sfida di Verona
Juventus, Morata salterà la sfida di Verona
©Getty ImagesCionek ritrova la Spal:
Cionek ritrova la Spal: "Voglio fare bene con loro"
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle