Spal, Oddo schietto su Giuseppe Rossi

Il tecnico degli estensi Oddo ha parlato alla vigilia della sfida con il Frosinone

Il tecnico della Spal Massimo Oddo ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Frosinone. L'allenatore estense in primis ha tralasciato le questioni dirigenziali: "Voglio pensare solo alla partita, non mi sembra il caso di spendere energie altrove".

Sull'impiego di Giuseppe Rossi: "Sono onesto, non è pronto per giocare dall'inizio, non sappiamo quanto può durare. Ha un valore assoluto e fa sempre vedere cose che in B non si vedono, ma si può mettere per qualche minuto, 15 o 20 si dovrà vedere. Pepeito può dare una grandissima mano perché ha qualità e giocate, ma se devi difendere un risultato diventerebbe deleterio impiegarlo, perché non ha la condizione di rientrare e ripartire a 2000 all'ora".

"Mi auguro di poterlo utilizzare il meno possibile, altrimenti vuol dire che dobbiamo recuperare il risultato a tutti i costi, e questo lo sa anche lui. Magari tra due settimane metterà qualcosa in più a livello di minutaggio".

Sulla scelta del portiere: "Devo valutare, sono in ballo tante cose. Si può puntare sullo spirito di rivalsa di Brazao, o affidarsi a un giocatore più esperto. E' una valutazione che farò nelle prossime ore".

Il Frosinone: "Ha trenta punti in più ma non è il Real Madrid e in B puoi vincere con la prima e perdere con l'ultima. La Spal ha le qualità per prevalere".

Articoli correlati