Spagna all'ultimo respiro, ci pensa Piqué

13 Giugno 2016

La Spagna campione in carica debutta con una vittoria risicata a Euro 2016: la Repubblica Ceca è battuta per 1-0 a Tolosa grazie a una rete di Piqué all'87' che spezza la lunga resistenza della squadra di Vrba.
 
Le Furie Rosse dominano il gioco per tutto il primo tempo, ma creano troppo poco in attacco, complice l'atteggiamento fortemente difensivo dei cechi, schierati con un 4-5-1 molto abbottonato. Dopo un lungo e sterile tiki taka le occasioni migliori per gli iberici arrivano dopo la mezz'ora: ci provano Morata, Nolito, Iniesta e Alba, ma Cech fa buona guardia.
 
La squadra di Del Bosque parte con un piglio più deciso nella ripresa, prima arriva un autopalo di Hubnik, poi un tiro di Ramos a botta sicura viene murato all'ultimo istante. Il dominio territoriale della Spagna resta inalterato, come le difficoltà di Iniesta e compagni ad andare alla conclusione. Al 57' è anzi la Repubblica Ceca ad avere una grande occasione con Hubnik, De Gea para.
 
Del Bosque decide di inserire Aduriz per Morata, e Thiago Alcantara per Fabregas: la pressione degli spagnoli si accentua ma il catenaccio ceco resiste. 
 
Dentro anche Pedro per l'assedio finale, all'87' arriva l'agognata rete della vittoria: il cross vellutato di Iniesta trova la testa di Piqué, che risolve la sfida. Brividi spagnoli allo scadere: amnesia difensiva, De Gea salva su Darida.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Stefano Pioli si riscopre ciclista
Stefano Pioli si riscopre ciclista
©Vincono tutte in zona Champions League
Vincono tutte in zona Champions League
©Gigi Buffon come Valentino Rossi: il paragone infiamma il web
Gigi Buffon come Valentino Rossi: il paragone infiamma il web
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto