Shevchenko: "Siamo calati troppo"

12 Giugno 2016

L'assistente del ct dell'Ucraina, Andriy Shevchenko, ha commentato a Sky la sconfitta contro la Germania: "Siamo soddisfatti del primo tempo, abbiamo concesso poco, un tiro in porta e un calcio d'angolo da cui è arrivato il gol. Abbiamo giocato bene contro una squadra di qualità, ma nel secondo tempo siamo calati, non siamo riusciti a ripartire e non abbiamo avuto più occasioni". 
 
"Il secondo gol forse era in fuorigioco, ma la qualità della Germania non si discute, si vede che sono campioni del mondo e che giocano da tanto insieme. Yarmolenko? Sicuramente le occasioni migliori sono venute dall'asse dove c'erano lui e Konoplyanka, credo che sia pronto per una grande squadra".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Fiorentina, Beppe Iachini non dimentica
Fiorentina, Beppe Iachini non dimentica
©Simone Inzaghi tra delusione e irritazione
Simone Inzaghi tra delusione e irritazione
©La Fiorentina affonda la Lazio con un Vlahovic da record
La Fiorentina affonda la Lazio con un Vlahovic da record
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini