Setti getta la maschera

3 Settembre 2016

Maurizio Setti, il presidente dell’Hellas Verona, con il ‘Corriere dello Sport’ è stato molto esplicito.  

"E’ chiaro che un club come il nostro, e lo dico senza presunzione, ha un solo scopo: la promozione. E però penso anche, e stavolta senza ipocrisia, che in questa squadra ci siano elementi che potrebbero tranquillamente giocare in club di medio-alta serie A. Ma conosciamo il calcio, e l’abbiamo imparato sulla nostra pelle nella ultima stagione: il campo ha sentenze che sono diverse dalle opinioni, anche di quelle più radicate. Il campionato si vince alla fine di una stagione stressante, in cui non sei mai sicuro di niente", ha raccontato.

E su Pazzini… "E’ stato deciso, netto, senza indugi: io resto qua, perché voglio tornare su assieme al Verona". 
 

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Antonio Cassano, attacco frontale a Conte:
Antonio Cassano, attacco frontale a Conte: "Fa rabbrividire"
©Milan, Pioli si fida della versione di Ibrahimovic
Milan, Pioli si fida della versione di Ibrahimovic
©Bayern Monaco, altro stop: solo 1-1 in casa con l'Union Berlino
Bayern Monaco, altro stop: solo 1-1 in casa con l'Union Berlino
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto