Serie B: derby senza gol a Como, il Brescia in 10 strappa un punto a Bolzano

Doppio pareggio nei recuperi della terza giornata

La Serie B ha completato nella serata di martedì il recupero delle partite rinviate a inizio campionato. Due le partite giocate, entrambe terminate in parità: il derby fra Como e Lecco è terminato 0-0, mentre la sfida tra Sudtirol e Brescia è finita 1-1.

Al 'Sinigaglia' la sfida fra lariani e blucelesti non ha regalato reti ma è stata comunque vivace, con entrambe le squadre capaci di creare situazioni interessanti: la più clamorosa di queste è capitata sui piedi di Lemmens, incapace però di realizzare quello che sarebbe stato il gol del vantaggio ospite a porta sguarnita, alla mezz'ora di gioco. Alla squadra di Cesc Fabregas non è invece bastato l'impegno di Cutrone e Cerri per trafiggere Saracco.

Al 'Druso', invece, il gol arriva già dopo 7 minuti, grazie a Fabian Tait che porta avanti il Sudtirol contro il Brescia. Le Rondinelle restano anche in 10 per il secondo giallo mostrato a Olzer nel recupero del primo tempo, ma riescono comunque ad arrivare al pareggio al 79', grazie al gol di Gennaro Borrelli.

Con il completamento dei recuperi, tutte le squadre hanno ora lo stesso numero di partite giocare, 14. Questa la classifica: Venezia e Parma 30, Cremonese e Como 25, Palermo e Catanzaro 24, Modena 23, Cittadella 22, Cosenza 19, Bari 18, Pisa e Sudtirol 17, Sampdoria (-2) e Reggiana 16, Brescia 15, Ascoli e Lecco 13, Spezia 10, Ternana 8, Feralpisalò 7.

Articoli correlati