Inter, un super Lautaro Martinez stende la Salernitana

Salernitana-Inter 0-4: poker di Lautaro Martinez

Dopo il ko casalingo nel turno infrasettimanale contro il Sassuolo, l'Inter riprende la sua corsa in campionato con un netto successo per 0-4 sulla Salernitana firmato Lautaro Martinez, autore di un poker nel giro di 30 minuti.

Il match ha visto le due squadre schierarsi rispettivamente con una formazione 3-4-2-1 (la Salernitana di Paulo Sousa) e 3-5-2 (i nerazzurri di Simone Inzaghi). Il primo tempo si è aperto con un triplice pericolo creato dai nerazzurri con Thuram, Sanchez e Dumfries. La risposta dei padroni di casa arriva al 30' con Kastanos che sfiora di poco il palo lontano con un sinistro a giro. Nonostante diverse occasioni da entrambe le parti, il primo parziale si è concluso a reti inviolate.

Il secondo tempo ha visto un'Inter più determinata. Dopo una serie di sostituzioni, tra cui l'ingresso di Lautaro Martinez, i nerazzurri hanno preso il controllo del match. Al 63', infatti, l'argentino ha portato in vantaggio i meneghini con un brillante tocco sotto su assist di Thuram. Un momento cruciale della gara arriva al 67', quando il gol del pari di Legowski viene annullato per fuorigioco dal VAR. Al 77' Lautaro Martinez mette in discesa la gara per i suoi sfruttando l'errore della retroguardia campana infilando Ochoa per il 2-0.

Sette minuti più tardi, il Campione del mondo argentino riesce a portarsi il pallone a casa trasformando il calcio di rigore conquistato da Thuram. La gioa per il capitano nerazzurro, tuttavia, non è ancora finita, poiché in pieno recupero riesce a siglare il poker personale su assist di Carlos Augusto.

In classifica i nerazzurri hanno raggiunto in testa alla classifica i cugini del Milan a quota 18 punti, i quali hanno battuto nel pomeriggio la Lazio per 2-0 con i gol di Pulisic e Okafor.

Articoli correlati