Serie A, pioggia di squalificati: sono 16

Strootman stangato per simulazione, una giornata per tutti gli altri.

2 Maggio 2017

Lo squalificato che fa più notizia è sicuramente Kevin Strootman, punito con due giornate per la plateale simulazione che indotto l’arbitro a concedere il calcio di rigore alla Roma nel derby perso 1-3 con la Lazio.

"Dopo aver spostato lateralmente con il piede il pallone di giuoco, ha effettuato una torsione innaturale con relativa caduta a terra che in alcun modo può ricondursi al tentativo di intervento del calciatore della Lazio Wallace, con la conseguenza che risultano pienamente integrati i presupposti per l’applicazione dell’art. 35, 1.3, CGS, trattandosi di condotta gravemente antisportiva, evidentemente non percepita dall’Arbitro, ed in particolare una evidente simulazione da cui è scaturita l’assegnazione di un calcio di rigore", si legge nel dispositivo del Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello.

Oltre ai due turni per il centrocampista olandese, il Giudice Sportivo ha inflitto un turno di squalifica ad altri 15 giocatori, di cui 5 espulsi.

Di seguito i nomi degli squalificati di serie A con le rispettive motivazioni.

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

ASTORI Davide (Fiorentina): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

DE PAOLI Fabio (Chievo Verona): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

KUCKA Juraj (Milan): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

MUNTARI Sulley Ali (Pescara): doppia ammonizione per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara, e per comportamento non regolamentare in campo perché abbandonava il terreno di giuoco senza autorizzazione del Direttore di gara (provvedimento comunicato al capitano della Soc. Pescara).

RUDIGER Antonio (Roma): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

CONTI Andrea (Atalanta): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

CRISETIG Lorenzo (Crotone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

FALCINELLI Diego (Crotone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

FREULER Remo (Atalanta): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

GOBBI Massimo (Chievo Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

KOULIBALY Kalidou (Napoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

LAXALT SUAREZ Diego Sebastian (Genoa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

MURILLO CERON Jeison Fabian (Internazionale): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

NESTOROVSKI Ilija (Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PAROLO Marco (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMilan, Ibrahimovic a ruota libera:
Milan, Ibrahimovic a ruota libera: "Vedo grandi cose"
©Getty ImagesDe Luca sfotte Agnelli:
De Luca sfotte Agnelli: "Superlega come la Duna"
©Getty ImagesSaltano due sedi di Euro 2020
Saltano due sedi di Euro 2020
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida