Sconfitta record per Zeman

9 Aprile 2016

Zdenek Zeman umiliato in Svizzera: il suo Lugano è stato travolto per 7-0 in campionato dallo Young Boys. Suleimaini, Gajic, Kubo, Ravet, Hoarau, Nuzzolo e Bertone hanno spianato la squadra del boemo, che occupa la penultima posizione in classifica e ha vinto appena sei gare, subendo 59 reti in 26 partite: un ruolino di marcia da incubo che l'ex allenatore della Roma rischia di pagare con l'esonero.
 
Questo il commento di Zeman dopo la sconfitta record a Rsi: "Credo sia una questione mentale. Noi non riusciamo a concentrarci su quello che dobbiamo fare. I giocatori non ci riescono perché non ascoltano e non ci mettono la testa".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Milan, Pioli bacchetta i suoi :
Milan, Pioli bacchetta i suoi : "Se non ti approcci nel modo giusto..."
©Suicidio Milan, la Champions torna in bilico
Suicidio Milan, la Champions torna in bilico
©Paulo Dybala deve incassare un'altra delusione
Paulo Dybala deve incassare un'altra delusione
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto