Sarri: “Higuain arrabbiato? Non lo so”

5 Marzo 2016

Maurizio Sarri si gode il ritorno in vetta alla classifica: "Siamo soddisfatti per il risultato e siamo soddisfatti perché dopo qualche partita in cui non abbiamo vinto, poteva essere pesante andare in svantaggio subito. Siamo stati bravi a reagire ma sul piano del gioco abbiamo fatto meglio nelle gare in cui non abbiamo trovato i tre punti, come a Firenze per esempio".

"Higuain arrabbiato a fine partita? Non lo so e non mi interessa neanche saperlo – prosegue a Premium Sport -: sarà stato arrabbiato perché non ha segnato alla fine. Ma a me interessa solo il fatto che ha giocato una grandissima partita, ha segnato, ha colpito una traversa. In questa stagione ha già segnato 28 gol. Il Napoli è Higuain dipendente? E’ un fuoriclasse e influenza la squadra dove gioca, così come Messi influenza il Barcellona e Cristiano Ronaldo influenza il Real Madrid: noi non siamo al livello di queste squadre ma lui è al livello di questi giocatori. Il Napoli però è anche qualcos’altro. Tiferò l’Atalanta contro la Juventus? Domani penso di fare tutt’altro, non guarderò la Juventus, studierò il Palermo che è il nostro prossimo avversario. Non mi interessa guardare una partita sulla quale non posso influire. ”

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Il Monza passa a Brescia
Il Monza passa a Brescia
©Il Como batte e supera il Renate
Il Como batte e supera il Renate
©Mario Balotelli finisce nel mirino dei tifosi del Brescia
Mario Balotelli finisce nel mirino dei tifosi del Brescia
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle