Roma sfortunata e poi demolita: 6-2 per il Manchester United

Giallorossi che chiudono in vantaggio il primo tempo nonostante due infortuni, poi dilagano i Red Devils.

29 Aprile 2021

Una sconfitta molto larga e decisamente amara, dopo l'illusorio vantaggio di Old Trafford. La Roma perde 6-2 sul campo del Manchester United e vede allontanarsi il sogno della finale di Europa League.

La sfida era molto complicata, e lo si sapeva perfettamente già alla vigilia. Ma la Roma prova a giocarsela con le sue carte, dovendo sin da subito fare i conti con la sfortuna. Già al 5', infatti, Fonseca perde Veretout per infortunio: al suo posto Villar. E piove sul bagnato, perché al 9' Pogba e Cavani non hanno problemi a destreggiarsi nella difesa giallorossa, permettendo a Bruno Fernandes di portare i Red Devils in vantaggio.

La Roma però non si arrende, anzi. Al 15' arriva un rigore, quando Pogba tocca un area un pallone giocato da Karsdorp: dal dischetto Pellegrini non sbaglia e pareggia. La Roma regge il colpo, ma prima della mezz'ora perde anche Pau Lopez per problemi alla spalla. Secondo cambio forzato: in campo Mirante. Ma Roma bellissima e coraggiosa in campo: al 33' è splendido il fraseggio Spinazzola-Mkhitaryan-Pellegrini, il capitano poi serve palla a Dzeko che firma il vantaggio giallorosso a Old Trafford.

Questo il momento più alto di una serata che ben presto si tramuta in un incubo per la Roma: al 37' si ferma per un problema muscolare anche Spinazzola, sostituito da Bruno Peres. E la ripresa è tutta a favore del Manchester United. Già al 48' pareggia Cavani, bravo a sorprendere una difesa distratta sul break di Bruno Fernandes. E sempre il Matador firma il controsorpasso: al 64' è infatti Cavani a battere in tap-in un Mirante tutt'altro che perfetto sulla precedente conclusione di Wan-Bissaka.

Il finale è un monologo dei Red Devils: al 71' Bruno Fernandes cala il poker dal dischetto dopo un fallo da rigore di Smalling sul solito Cavani. C'è anche il tempo per la firma di Pogba, che al 75' timbra il quinto di testa. E all'86' a chiudere i conti è Greenwood, che riceve dall'indomabile Cavani e beffa sia Ibañez che Mirante.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesHellas Verona e Bologna si divertono: 2-2 al Bentegodi
Hellas Verona e Bologna si divertono: 2-2 al Bentegodi
©DaznIl Venezia piega il Lecce: 1-0 al Penzo
Il Venezia piega il Lecce: 1-0 al Penzo
©Getty ImagesMonza, Brocchi non alza bandiera bianca
Monza, Brocchi non alza bandiera bianca
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto