Roma beffata al 95': ko pesantissimo in Europa League

Il Borussia Monchengladbach vince per 2-1 all'ultimo minuto: in classifica è a pari punti con i giallorossi, ma davanti per gli scontri diretti.

Amarissima beffa in Europa League per la Roma: i giallorossi perdono per 2-1 sul campo del Borussia Monchengladbach, che trova il gol vittoria solo al 95' e ora appaia la squadra di Paulo Fonseca a quota 5 punti nel girone. Sono proprio i tedeschi al secondo posto dietro al Basaksehir (capolista a 7), a causa dei risultati negli scontri diretti.

La Roma fatica nel primo tempo, crea una sola occasione con Pastore mentre i padroni di casa sfiorano il gol almeno tre volte e poi lo trovano al 34' con la complicità di Federico Fazio: è lui a deviare nella sua porta un cross di Thuram dalla sinistra.

Nel secondo tempo la Roma cambia marcia: Dzeko è un trascinatore, Pastore è particolarmente ispirato. Ma è proprio Fazio a farsi perdonare trovando il pareggio al 64': un perfetto intervento in spaccata su punizione di Kolarov.

La Roma potrebbe anche vincere, ma Kluivert spreca una colossale occasione. E nel finale i giallorossi si chiudono e vengono puniti da Thuram, che al 95' incorna in rete su assist sempre di testa di Plea, appena entrato in campo.

ARTICOLI CORRELATI:

La Fermana pesca in casa Chievo
La Fermana pesca in casa Chievo
C: Monza e Vicenza volano, pari a Reggio Calabria
C: Monza e Vicenza volano, pari a Reggio Calabria
Liga, il Real Madrid si prende il primo posto
Liga, il Real Madrid si prende il primo posto
Inter, in tanti a rischio squalifica
Inter, in tanti a rischio squalifica
Bologna, Mihajlovic ricoverato in ospedale
Bologna, Mihajlovic ricoverato in ospedale
Juventus, altro record per CR7
Juventus, altro record per CR7
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli