Rimonta da A del Chievo sul Crotone, l'Empoli non ne approfitta

Al Bentegodi finisce 2-1 per i veneti, ora a -1 dalla vetta. Come i toscani, che pareggiano in casa con lo Spezia.

Il Crotone spaventa il Chievo, che però al Bentegodi vince per 2-1 in rimonta e si rimette in piena corsa per la promozione diretta in serie A. I veneti (in gol con Giaccherini e Rodriguez dopo il vantaggio di Simy), sono infatti ora a -1 dalla vetta, occupata dal Benevento e proprio dai pitagorici.

Occasione persa invece per l'Empoli, a sua volta a -1 dalla coppia Crotone-Benevento dopo il pareggio casalingo con lo Spezia: finisce 1-1, con i liguri che passano con Bidaoui e vengono quindi rimontati da Frattesi. In zona playoff importante la vittoria del Cittadella (1-0 firmato da Proia nelle fasi finali del match), mentre Perugia e Ascoli si annullano a vicenda: finisce 1-1, con Scamacca che sfrutta un regalo di Falasco e segna per gli ospiti, gli risponde Iemmello su rigore.

Si riaffaccia in zona playoff invece il Pordenone, grazie al 2-1 in rimonta sul campo del Venezia (dopo Capello segnano De Agostini e Strizzolo). Rischia invece di uscirne la Salernitana di Ventura, che torna a Pisa portandosi a casa un dispiacere: i nerazzurri vincono per 2-1, grazie alle reti di Di Quinzio e Fabbro, cui risponde troppo tardi Jallow. Si riporta in una zona interessante di classifica anche l'Entella (1-0 sul Cosenza, decisivo Poli). Nelle zone di bassa classifica importante vittoria della Juve Stabia sul Pescara: Forte sbaglia un rigore, ma poi pareggia l'iniziale gol abruzzese di Galano. Quindi ribalta tutto Canotto.

Giaccherini

ARTICOLI CORRELATI:

Il Crotone non lascia scampo al Pescara
Il Crotone non lascia scampo al Pescara
Il Cagliari rientra alla base
Il Cagliari rientra alla base
Coronavirus, rimandata Pro Vercelli-Novara
Coronavirus, rimandata Pro Vercelli-Novara
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium