Quell'amichevole cancellata 4 anni dopo

6 Aprile 2016

Se la giustizia sportiva italiana non va velocissima, pure all’estero non se la passano benissimo. Il caso del giorno in Romania è infatti la cancellazione, decretata dalla Fifa, dell’amichevole tra la nazionale locale e il Belgio, a causa di un’irregolarità regolamentare legata al numero delle sostituzioni effettuate, 8 invece delle 6 consentite. Nulla di troppo strano, se non fosse che la partita in questione si è giocata il 14 novembre 2012.
 
La notizia è stata divulgata da un quotidiano rumeno, citando una nota della stessa Fifa, che ha rivelato un errore nella compilazione del referto da parte dell’arbitro della gara, l’italiano Mauro Bergonzi: "Dopo un ulteriore esame, la partita sarà cancellata e non sarà più presa ufficialmente in considerazione".
 
Fifa che ora dovrà procedere al riconteggio ufficiale delle presenze delle due nazionali. La gara terminò 2-1 con reti di Maxim e dell'ex Udinese Torje per la Romania e Benteke per il Belgio.
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Zlatan Ibrahimovic, niente Europei: il comunicato ufficiale
Zlatan Ibrahimovic, niente Europei: il comunicato ufficiale
©Krzysztof Piatek, amara rinuncia
Krzysztof Piatek, amara rinuncia
©No agli Europei da Virgil van Dijk
No agli Europei da Virgil van Dijk
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto