Pruzzo: "Bisogna restare uniti"

Il Bomber: "Ancelotti costa troppo? Ci sono in gioco anche i sentimenti".

La Roma è caduta nuovamente. Garcia è il grande imputato. Sportal.it ha sentito, in esclusiva, Pruzzo, leggenda giallorossa, per fare il punto sulla delicata situazione in casa Roma.

Buongiorno Pruzzo, che ne pensa del momento nero che sta vivendo la Roma?
"Momento difficile, Per uscirne c'è un solo modo: restare uniti, tutti insieme".

Quindi, secondo lei, Garcia dovrebbe restare alla guida della squadra?
"Ripeto, l'unica via possibile è quella di restare tutti uniti e remare, tutti insieme, verso la stessa direzione".

La crisi della Roma è giunta proprio nel momento in cui Garcia ha perso Salah e Gervinho. Un caso?
"No, non un caso ma è solo uno dei fattori di questo momento no. Comunque, nonostante tutto, la vetta non è poi così lontana, quindi non è una situazione irreversibile".

Intanto, però, si parla tanto di Ancelotti che costa parecchio...
"Non ci sono solo i soldi, ci sono anche i sentimenti. Ancelotti è, da sempre, molto legato alla Roma".
 

ARTICOLI CORRELATI:

Il Celta ferma il Real di Zidane
Il Celta ferma il Real di Zidane
Antonio Conte non fa drammi
Antonio Conte non fa drammi
Per la Serie A c'è anche l'Empoli
Per la Serie A c'è anche l'Empoli
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium