Prandelli: "Grazie a Mondonico ho gestito Balotelli"

"Mi ha detto che mi avrebbe insegnato tutto il possibile, e mi è stato utilissimo con Cassano e SuperMario.

30 Marzo 2018

Per ricordare Emiliano Mondonico, nel giorno successivo alla sua scomparsa, è intervenuto su RMC Sport Mister Cesare Prandelli, che con il Mondo ha condiviso tanti anni di calcio ad altissimi livelli: "Difficile non essere banali, perché Mondo evoca emozioni fortissime. Nell'ultimo periodo però ha mostrato tutta la sua umanità e tutto il suo essere una persona straordinaria. Nonostante infatti non stesse molto bene, ci sentivamo e mi faceva sentire tutta la sua carica e la sua energia. Lo conobbi quando ero piccolo e mi disse che mi avrebbe insegnato tutto quanto fosse nella sua possibilità. Io e Cabrini eravamo i suoi pupilli. Gli sono riconoscente per tutto".

"Un uomo che riusciva sempre e in ogni situazione a sdrammatizzare - ha proseguito Prandelli - Ci faceva capire quanto fossimo privilegiati a fare questo mestiere e ci faceva capire che le difficoltà vanno affrontate. Inoltre ci diceva di farci rispettare, senza però prenderci troppo sul serio. Di certo questo il messaggio più importante e a Bergamo siamo riusciti a fare tutto questo. Riusciva a far innamorare i giocatori della propria maglia. Pensate alle sue esperienze con l'Atalanta, con il Torino o con la Fiorentina. Era il primo tifoso della squadra che allenava e riusciva a trasmetterlo come nessuno".

Spesso, ha confessato il tecnico, si confidava con Mondonico. E certi insegnamenti sono tornati utili ad esempio con due elementi 'caldi' come Mario Balotelli e Antonio Cassano: "Siamo riusciti a creare con loro un legame forte così da farli rendere al meglio. Un rapporto che dovrebbe cercare di instaurare ogni allenatore con la sua squadra. Questo è il messaggio del Mondo".

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020, Yeman Crippa:
Tokyo 2020, Yeman Crippa: "Mi aspettavo tutt'altro"
©Getty ImagesNovak Djokovic si scopre fragile:
Novak Djokovic si scopre fragile: "Sto malissimo"
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 30 luglio
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 30 luglio
©Getty ImagesTokyo 2020, Juantorena trascina gli Azzurri ai quarti
Tokyo 2020, Juantorena trascina gli Azzurri ai quarti
©Getty ImagesTokyo 2020, le insaziabili olandesi segnano 33 gol al Sudafrica
Tokyo 2020, le insaziabili olandesi segnano 33 gol al Sudafrica
©Getty ImagesTokyo 2020, Gregorio Paltrinieri lancia la nuova sfida
Tokyo 2020, Gregorio Paltrinieri lancia la nuova sfida
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle