Prandelli: "Grazie a Mondonico ho gestito Balotelli"

"Mi ha detto che mi avrebbe insegnato tutto il possibile, e mi è stato utilissimo con Cassano e SuperMario.

30 Marzo 2018

Per ricordare Emiliano Mondonico, nel giorno successivo alla sua scomparsa, è intervenuto su RMC Sport Mister Cesare Prandelli, che con il Mondo ha condiviso tanti anni di calcio ad altissimi livelli: "Difficile non essere banali, perché Mondo evoca emozioni fortissime. Nell'ultimo periodo però ha mostrato tutta la sua umanità e tutto il suo essere una persona straordinaria. Nonostante infatti non stesse molto bene, ci sentivamo e mi faceva sentire tutta la sua carica e la sua energia. Lo conobbi quando ero piccolo e mi disse che mi avrebbe insegnato tutto quanto fosse nella sua possibilità. Io e Cabrini eravamo i suoi pupilli. Gli sono riconoscente per tutto".

"Un uomo che riusciva sempre e in ogni situazione a sdrammatizzare - ha proseguito Prandelli - Ci faceva capire quanto fossimo privilegiati a fare questo mestiere e ci faceva capire che le difficoltà vanno affrontate. Inoltre ci diceva di farci rispettare, senza però prenderci troppo sul serio. Di certo questo il messaggio più importante e a Bergamo siamo riusciti a fare tutto questo. Riusciva a far innamorare i giocatori della propria maglia. Pensate alle sue esperienze con l'Atalanta, con il Torino o con la Fiorentina. Era il primo tifoso della squadra che allenava e riusciva a trasmetterlo come nessuno".

Spesso, ha confessato il tecnico, si confidava con Mondonico. E certi insegnamenti sono tornati utili ad esempio con due elementi 'caldi' come Mario Balotelli e Antonio Cassano: "Siamo riusciti a creare con loro un legame forte così da farli rendere al meglio. Un rapporto che dovrebbe cercare di instaurare ogni allenatore con la sua squadra. Questo è il messaggio del Mondo".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesGattuso tira le orecchie ai napoletani: il suo appello
Gattuso tira le orecchie ai napoletani: il suo appello
©Getty ImagesInsigne: commovente omaggio a Maradona
Insigne: commovente omaggio a Maradona
©Getty ImagesIl rammarico di Di Francesco tocca tutta la Sardegna
Il rammarico di Di Francesco tocca tutta la Sardegna
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina