Porto: figura barbina con l'ultima

4 Aprile 2016

Figura barbina per il Porto, che nella ventottesima giornata della massima serie portoghese ha perso in casa contro il Tondela, undici debolissimo, fanalino di coda e con un piede e mezzo nella cadetteria lusitana. A decidere il match è stata la rete messa a segno dal brasiliano Luis Alberto, ex Kashima Antlers, al 14’ della seconda frazione di gioco (destro calibrato da fuori area che non ha lasciato scampo a Iker Casillas).
 
Il Porto rimane a 61 punti (-9 dalla capolista Benfica, -7 dallo Sporting). Il Tondela balza a quota 17, a -8 dalla terzultima (e prima a salvarsi), che è il Boavista. Successo prestigioso e che farà la gioia di chi ha scommesso sugli ospiti (la cui vittoria era pagata anche 25/1) ma pressoché inutile: all’epilogo mancano solamente otto turni.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Massimo Moratti, doppia stoccata alla Juventus
Massimo Moratti, doppia stoccata alla Juventus
©Lautaro Martinez torna a parlare di Mauro Icardi
Lautaro Martinez torna a parlare di Mauro Icardi
©Pippo Franco e il mitico
Pippo Franco e il mitico "Il tifoso, l'arbitro e il calciatore"
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto