Pobega: "Giochiamoci le nostre carte"

"Dobbiamo continuare con la voglia di sacrificarci sempre di più" sottolinea il centrocampista dello Spezia.

7 Gennaio 2021

"Forse ultimamente non abbiamo raccolto tutti i frutti di ciò che abbiamo creato" dice il centrocampista dello Spezia.

Tommaso Pobega, centrocampista dello Spezia decisivo nella clamorosa affermazione dei liguri sul campo del Napoli, con Radio Sportiva ha espresso le proprie sensazioni.

"Spero di aver fatto un piacere a Milanello per il gol in partita, ma sono concentrato sullo Spezia - ha detto -. Ho amicizia con molti ragazzi: ogni tanto ci sentiamo, con Gabbia ma non solo. In un futuro sarebbe bello tornare ad essere compagni. Penso però che adesso io debba migliorare per essere sempre pronto per giocare anche per il Milan".

"In molti di noi sono alla prima esperienza in A e vogliamo giocarci le nostre carte: forse ultimamente non abbiamo raccolto tutti i frutti di ciò che abbiamo creato. Dobbiamo continuare con la voglia di sacrificarci sempre di più come abbiamo fatto ieri" ha aggiunto Pobega.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesGiacomo Bonaventura esalta Franck Ribery
Giacomo Bonaventura esalta Franck Ribery
©Getty ImagesJavier Zanetti fa chiarezza sulle sue parole
Javier Zanetti fa chiarezza sulle sue parole
©Getty ImagesCoppa Italia, nuovo cambio di format
Coppa Italia, nuovo cambio di format
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto