Pioli non si fida dello Sparta Praga

9 Marzo 2016

La Lazio di Stefano Pioli è l'ultima italiana superstite in Europa League. Dopo le eliminazioni di Napoli e Fiorentina, i biancocelesti sono gli unici ad essere approdati agli ottavi di finale ed ora dovranno vedersela con lo Sparta Praga.

Nonostante, sulla carta, i cechi siano un avversario abbordabile per la Lazio, Stefano Pioli preferisce predicare calma: "Mi aspetto un avversario difficile da superare. Lo Sparta è imbattuto in Europa League e gioca un buon calcio. Ma come tutte le squadre ha dei punti deboli e noi dovremo essere bravi a colpirli", le parole dell'allenatore biancoceleste in conferenza stampa. 
 
Mentre in campionato la Lazio sta affrontando più di qualche difficoltà, in Europa la squadra esprime un altro calcio: "Vedo solo gli aspetti positivi di questo, in Europa League infatti siamo stati continui. Non esserlo in campionato ci ha permesso di scaricare qui le nostre energie. Non conta niente però quanto fatto finora, conta quello che faremo domani", ha poi aggiunto Pioli.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Bayern Monaco come la Juve: nono titolo consecutivo
Bayern Monaco come la Juve: nono titolo consecutivo
©Napoli, poker da Champions: Osimhen demolisce lo Spezia
Napoli, poker da Champions: Osimhen demolisce lo Spezia
©Juventus Women, quarto scudetto di fila
Juventus Women, quarto scudetto di fila
 
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto