Pescara, colpo da terzo posto

La trentacinquesima giornata di serie B si è aperta venerdì sera con la vittoria 3-1 del Pescara ad Avellino.

Caprari ha sbloccato il risultato al 34' ma in apertura di ripresa Castaldo ha ristabilito la parità. Al 62' però il solito Lapadula (sempre più capocannoniere con ventuno gol) ha riportato in vantaggio gli ospiti, prima del definitivo 3-1 firmato da Mitrita.

Grazie a questo risultato, il Pescara, approfittando della classifica cortissima in zona playoff, è balzato al terzo posto a quota 55 punti mentre l'Avellino è rimasto a 44.

ARTICOLI CORRELATI:

Liga, l'Atletico rimonta il Villarreal
Liga, l'Atletico rimonta il Villarreal
Il Crotone non lascia scampo al Pescara
Il Crotone non lascia scampo al Pescara
Il Cagliari rientra alla base
Il Cagliari rientra alla base
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium