Paulo Dybala scuote la Juventus: il suo sfogo

L'attaccante bianconero, fuori da gennaio: "La sofferenza è uguale o anche maggiore quando non puoi essere in campo con i tuoi compagni".

22 Marzo 2021

L'attaccante bianconero, fuori da gennaio: "La sofferenza è uguale o anche maggiore quando non puoi essere in campo con i tuoi compagni".

L'attaccante della Juventus Paulo Dybala, indisponibile da gennaio per un problema al ginocchio, su Instagram si è rivolto ai tifosi e ai compagni di squadra, incoraggiandoli dopo la sconfitta contro il Benevento che sembra aver messo fine alle speranze di scudetto dei bianconeri.

"Nulla mi avrebbe reso più felice che poter aiutare la squadra in questi mesi ... La sofferenza è uguale o anche maggiore quando non puoi essere in campo con i tuoi compagni. Ci sono ancora due mesi per continuare a combattere e ora più che mai dobbiamo essere uniti. Continuo ad allenarmi e non vedo l’ora di tornare insieme ai miei compagni dopo la sosta. Siamo la Juve", è il messaggio che la Joya ha inviato al mondo Juve.

Dybala, che sta vivendo una stagione da incubo, potrebbe lasciare i bianconeri in estate.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesJuventus, incubo finito per Leonardo Bonucci
Juventus, incubo finito per Leonardo Bonucci
©Marcello PavoneChievo, un gol per tempo e il Pisa va ko
Chievo, un gol per tempo e il Pisa va ko
©Getty ImagesDieci squalificati in B
Dieci squalificati in B
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto