Padova promosso in serie B senza giocare

Decisiva la sconfitta della Reggiana in casa dell'AlbinoLeffe. I biancoscudati mancavano dalla cadetteria dal 2014.

Il Padova festeggia il ritorno in serie B senza nemmeno giocare. I biancoscudati devono ringraziare l'AlbinoLeffe, in grado di battere in casa la Reggiana nel posticipo della 36esima giornata del girone B di serie C: decisivo il gol di Kouko al 13', con l'1-0 che non è più cambiato.

In virtù di questo risultato la Reggiana non può più raggiungere o superare in classifica i veneti, che in questo modo tornano in cadetteria dove mancavano dal 2014 (anno in cui arrivò anche il fallimento e la ripartenza dalla serie D). Curiosamente proprio i blucelesti della provincia di Bergamo avevano spezzato i sogni promozione del Padova l'anno scorso, eliminandolo al primo turno dei playoff.

padova

ARTICOLI CORRELATI:

Verona, Juric:
Verona, Juric: "Non siamo appagati"
Simy avvicina il Crotone alla A
Simy avvicina il Crotone alla A
Juventus, Sarri si scaglia contro l'orario
Juventus, Sarri si scaglia contro l'orario
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa