Napoli, Rino Gattuso: "Il responsabile sono io"

"Non è mancato nulla. Abbiamo preso un gol assurdo anche oggi, dopo un tiro che è rimpallato".

25 Febbraio 2021

Rino Gattuso ha parlato dopo l'inutile vittoria col Granda

Rino Gattuso si sfoga dopo l'eliminazione dall'Europa League. "Non è mancato nulla. Abbiamo preso un gol assurdo anche oggi, dopo un tiro che è rimpallato. Dobbiamo essere orgogliosi e rammaricati. Anche con dieci giorni nelle due partite abbiamo dimostrato di avere qualcosa in più di loro. Chi ci rappresenta si deve far rispettare un po' di più perché in questi giorni ne ho viste di cotte di crude. Se una squadra italiana si permette di fare quello che ha fatto oggi il Granada secondo me usciamo su tutte le pagine di giornali. Nel primo tempo abbiamo giocato 16-17 minuti di tempo effettivo, nel secondo tempo non vi dico. Penso che bisogni avere un po' di rispetto e farsi rispettare. L'arbitro va là e ci fa giocare, non si può perdere tre minuti ogni volta. Se lo fa un'italiana viene massacrata su tutti i giornali. Si è giocato veramente poco, volevo dirlo perché è stato troppo evidente oggi".

"La squadra deve stare tranquilla. Qua la gente deve rompere le scatole al sottoscritto, i giocatori vanno lasciati tranquilli. Le scelte di giocare a tre o a quattro le faccio io, sono il primo responsabile. E' una maglia pesante, i calciatori già si stanno giocando qualcosa di importante. Lavorare sarà importante per noi, è da mesi che non lo facciamo. Bisogna stare tranquilli e dare qualcosina in più tutti quanti, ma il responsabile sono io. Loro devono pensare a dare il meglio e a mettersi a disposizione", ha concluso l'allenatore del Napoli.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesIlicic dribbla le voci sul Milan
Ilicic dribbla le voci sul Milan
©Getty ImagesIlicic manda al tappeto la Fiorentina
Ilicic manda al tappeto la Fiorentina
©Getty ImagesFonseca si tiene stretto il risultato
Fonseca si tiene stretto il risultato
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto