Mourinho non dimentica l'Inter

7 Agosto 2016

Josè Mourinho ha parlato in esclusiva nel post partita del Community Shield ai microfoni di Fox Sports: "La nostra squadra è nuova con un nuovo allenatore con idee diverse rispetto all’allenatore che era qui prima di me. Siamo dentro un processo di evoluzione che è ancora in atto. Il Leicester, invece, è una squadra con lo stesso mister, con gli stessi principi che lavora insieme da tanto. Il primo tempo mi è piaciuto tanto. Nel secondo tempo abbiamo avuto qualche difficoltà in più e poi c’è stato il gol decisivo di Ibra. Pogba è un grande giocatore che con tutti gli acquisti nuovi che abbiamo fatto comporrà la spina dorsale della squadra”.

Chiosa sull'Inter: "Questa estate non ho avuto un secondo libero per guardare le altre squadre. L’Inter è sempre la mia Inter e spero che possano vincere. Non si vince niente nel pre campionato, si vince a maggio. Spero che a maggio tutti gli interisti saranno felici insieme a me".

©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, il paracadutista sconsiderato ora rischia grosso
Euro2020, il paracadutista sconsiderato ora rischia grosso
©Euro2020, spunta il gagliardetto benaugurante
Euro2020, spunta il gagliardetto benaugurante
©Euro2020, Cristiano Ronaldo non bada ai suoi record
Euro2020, Cristiano Ronaldo non bada ai suoi record
©Euro2020, la Francia ringrazia Hummels
Euro2020, la Francia ringrazia Hummels
©Euro2020, per Cristiano Ronaldo quattro record in un colpo solo
Euro2020, per Cristiano Ronaldo quattro record in un colpo solo
©Euro2020, Orban e Cristiano Ronaldo affossano l'Ungheria
Euro2020, Orban e Cristiano Ronaldo affossano l'Ungheria
 
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle
Lazio-Torino 0-0, le foto